Più coniato che dentellato

Carlo III ha compiuto 75 anni lo scorso 14 novembre. Per l’occasione non c’è stata alcuna emissione filatelica ma si è provveduto a colmare il vuoto con un’abbondante produzione di monete. Una 5 sterline che raffigura elementi araldici di ispirazione floreale, temi cari al Sovrano, è stata coniata per l’occasione dalla Zecca di stato britannica. Ad essa si sono aggiunte altre versioni e relative confezioni, rispettivamente in argento e oro a tiratura limita, oltre a uno speciale folder che contiene la citata 5 sterline e una serie di monete di epoche diverse a copertura dei 75 anni; queste recano il profilo del nonno di Carlo, Giorgio VI. Tuttavia, anche per i filatelisti un contentino non è mancato: precisamente, una busta affrancata con un definitivo da 5 sterline e timbro commemorativo. La versione in oro della moneta, all’interno di una busta speciale, è tirata in soli 70 pezzi e ha un costo di 2.995 sterline. Per gli appassionati di questo prestigioso settore numismatico, UNIFICATO ha appena pubblicato la prima edizione del catalogo specializzato, “La Sterlina d’Oro” che passa in rassegna e quota tutte le Sterline britanniche e le monete mondiali “tipo Sterlina” di 34 Paesi.

                                              

Commenta questa notizia

 

 

 

Seguiteci sui nostri canali social!

 

 

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Menu